Territorio
palazzi Torino

Grazie alla sua posizione centrale, il Liceo Scientifico Cairoli è facilmente raggiungibile dai mezzi pubblici sia urbani sia sub-urbani: questo determina un’utenza molto eterogenea, insieme ad un’agevole utilizzazione di molti servizi e strutture.
Il rapido spostamento consente agli studenti di partecipare a diverse attività extra-curriculari, senza che l’attività didattica tradizionale risenta di tagli importanti in termini di tempo.

Il trend della provenienza degli studenti evidenzia un fenomeno di diffusa distribuzione su una parte molto ampia del territorio metropolitano ed extra-urbano, con aspetti di costanza, zona per zona (specie in cintura e provincia), oltremodo significativi. Probabilmente tali presenze di studenti sono determinate sia dall’azione informativa verso l’esterno sia dalle comunicazioni interpersonali fra allievi e famiglie.

Il Liceo Cairoli, infatti, considera i rapporti scuola-famiglia un elemento fondamentale per la crescita dei suoi allievi. Per questo motivo opera perché esista un dialogo costante, tra le parti costitutive della propria realtà educativa (docenti, studenti, genitori).

Inoltre l’azione pedagogica mirata e capillare, basata sull'attenzione all’apprendimento, sulla cura del “benessere” personale e su una accurata attività di supporto, produce un effetto di ritorno: un naturale fenomeno di auto-riproduzione degli iscritti.

Riguardo le caratteristiche socio-culturali che incidono sulla progettazione e/o organizzazione dell’attività didattico-formativa, la domanda di istruzione che si rivolge all’istituto è abbastanza articolata.
Presso il Liceo si può riconoscere un’area di studenti sostanzialmente motivata che esprime una scelta responsabile e definitiva verso la struttura; una seconda area meno motivata, che necessita di sostegno, perché risente ancora dell’insuccesso sofferto in altre strutture scolastiche: verso questa fascia il Liceo Cairoli si impegna in una capillare attività di recupero al fine di uniformare il livello di preparazione globale delle classi.